Quando e come effettuarlo?

I disordini intestinali sono spesso il primo campanello di allarme di disturbi che possono essere causati da un’alimentazione irregolare, una dieta poco equilibrata o eccessivo stress. Il percorso del benessere intestinale prevede una serie di terapie a base delle acque termali Vittoria, Margherita e Breta, preziose alleate per depurare e detossinare il nostro corpo, e del fango sorgivo delle Terme di Riolo, indicato per le sue azioni rivitalizzanti e rimineralizzanti. Il percorso verrà prescritto da un medico, il quale, sulla base delle esigenze del paziente, personalizzerà il programma, deciderà la frequenza e il numero di sedute.

Cosa prevede il percorso

L’idrocolonterapia è il trattamento fondamentale del percorso benessere intestinale.
Perché? La progressiva intossicazione e la conseguente perdita della funzionalità intestinale può essere responsabile di numerose patologie a carico di sistema nervoso e pelle, oltre che dei vari apparati quali: digestivo, respiratorio, urinario.

I vantaggi

L’idrocolonterapia permette di ampliare lo spettro d’azione rispetto al clistere tradizionale, che non arriva oltre il primo tratto del colon discendente, consentendo un lavaggio dell’intero colon, dal retto all’ascendente. Ciò avviene mediante un circuito chiuso di entrata e uscita, alimentato con acqua termale alternando la temperatura dell’acqua. L’acqua sulfurea Breta, oltre alla semplice azione meccanica di pulizia, agisce eliminando il muco in eccesso, favorendo quindi la funzionalità delle cellule intestinali.

Quando e a chi è indicata la terapia?

Questa misura igienica di prevenzione e cura è utile in caso di: intolleranze ed allergie alimentari; stitichezza ostinata; coliti; colon irritabile; cefalee ed emicranie; affezioni dermatologiche; cistiti e prostatiti croniche; stati di immunodeficienza; patologie osteo-articolari croniche; patologie degenerative del colon e degli altri organi. Inoltre, è una terapia indicata come coadiuvante nella disintossicazione epatica.

La terapia ha una durata di un’ora e mezza. Si consiglia un abbigliamento comodo.

A seguire il percorso prevede:

  • Cura idropinica con acqua termale Vittoria, Margherita o Breta.
  • Tisana depurativa / tisana lassativa;
  • Docce rettali (il numero di sedute è definito su misura del singolo individuo);
  • Fanghi addominali;
  • Massaggi intestinali per stipsi, per migliorare la frequenza dei movimenti intestinali, rilassandone anche la sua muscolatura.

E dopo la terapia?

Verrà consigliata la cura di proseguimento più idonea per il corretto reintegro della flora batterica intestinale.

N.B.: in caso di patologie intestinali note o in fase di accertamento si consiglia di rivolgersi al proprio Medico di Medicina Generale o specialista prima di intraprendere il percorso di benessere intestinale.

Vuoi saperne di più? Contattaci:

0546 71045
338 2246102
info@termediriolo.it
prenotazioni@termediriolo.it